costo notaio acquisto prima casa

Costo notaio acquisto prima casa: tutte le spese da sostenere!

2020-12-04 10:44:52 Aspetti fiscali immobiliari
“Se stai pensando di comprare casa o hai trovato ciò che hai sempre desiderato, devi assolutamente conoscere e verificare tutte le spese notarili che dovrai sostenere per l'intera procedura!”

Costo notaio acquisto prima casa: tutte le spese da sostenere!

Quello che devi sapere sulle spese notarili!

Quando si pensa di comprare casa, ci sono moltissime domande a cui spesso non si sa dare risposta. 

Conoscere e realizzare quelli che sono gli elementi variabili come l’ammontare delle spese notarili ma non solo, è fondamentale per gestire al meglio e in maniera più consapevole l’intera procedura!

Ecco che una delle domande più frequenti: a quanto ammonterà il costo del notaio per acquisto prima casa?

Scopriamolo subito..

Acquistare una prima casa

L'acquisto di una prima casa è spesso una fase complicata e stressante da gestire, in quanto non si sanno con certezza tutte le varie procedure da effettuare, quali saranno le spese da affrontare o i possibili imprevisti. 

Una delle prime cose da valutare sono le spese notarili e comprendere quando incidono nelle tue possibilità ed essere in grado di vedere la situazione con più chiarezza.

Bisogna capire tutte le varie spese che spettano al notaio e quali allo Stato per l’acquisto di una prima casa.

Per non avere più dubbi, puoi sempre utilizzare il nostro sistema di calcolo gratuito per le spese notarili acquisto prima casa: ti basterà solo inserire la rendita catastale e il prezzo dell'immobile!

Il notaio

La figura del notaio è di fondamentale importanza quando si acquista un immobile, ed è nella maggior parte dei casi obbligatorio affidarsi a lui. Il suo ruolo è quello di controllare e registrare ogni aspetto dell’immobile, in modo tale da evitare qualsiasi imprevisto che possa portare ad una mancata risoluzione della trattativa. 

La figura professionale del notaio svolge una serie di funzioni:

1.Verifica della mancanza di ipoteche, vincoli e pignoramenti sull’immobile in questione e analisi della regolarità urbanistica e catastale.

2.Analisi della situazione legate e fiscale delle due parti e controlla la documentazione necessaria in tutti i suoi aspetti. Individua anche se sono presenti requisiti per beneficiare di agevolazioni sulle detrazioni fiscali.

3.Controlli catastali dell’immobile in questione per verificare che la proprietà sia in regola alla legge. Se la casa è libera da vincoli ed è registrata al catasto, allora si potrà procedere con la trattativa. Controlla, inoltre, la regolare certificazione della prestazione energetica (APE).

4.Infine l’ultima fase di registrazione della compravendita e stipula il controllo tra il compratore e il venditore.

Spese notarili acquisto prima casa

Le spese notarili per l’acquisto di una prima casa, vengono calcolate in base alla figura del notaio scelto e l’immobile in questione. Infatti, i costi notarili sono calcolati proporzionalmente in funzione del costo della casa. Parte dei costi da sostenere finiscono allo stato, che sono la parte più impegnativa.

Ma quali sono le spese notarili da sostenere?

Le voci di spesa sono sostanzialmente queste:

-Imposta di registro: per chi acquista prima casa, sarà del 2% del valore catastale della proprietà.

-Imposta ipotecaria e catastale: tali imposte sono costi già stabiliti, cioè 50 euro ognuna, per un totale di 100 euro. Nel caso in cui si compra prima casa da un’impresa di costruzione, si dovrà sostenere la spesa dell’IVA, che corrisponde al 4% per le prima case, con l’aggiunta di 200 per l’imposta di registro, per l’imposta catastale e ugual modo per quella ipotecaria, per un totale di 600 euro.

-L'onorario e le tasse per l'archivio nazionale notarile, a cui si deve aggiungere l'IVA al 22% (imposta di Bollo, Diritti di Conservatoria, di Voltura e di Visura, Tassa Archivio e Diritti della Camera di Commercio).

Ciò che può variare notevolmente è la scelta della figura del notaio, in quanto l'onorario può cambiare a seconda di alcune variabili. Generalmente è tra i 1500 e i 2000 euro.

Se vuoi verificare con certezza l'ammontare delle tue spese, prova subito il nostro sistema di calcolo gratuito per le spese notarili acquisto prima casa e non avere più dubbi!

Il consiglio che posso darti è quello di richiedere sempre il preventivo, in modo tale da analizzare tutte le spese da sostenere nel dettaglio.

Se hai bisogno di ulteriori informazioni leggi l'articolo Spese notarili acquisto casa e prova subito il nostro sistema di calcolo gratuito.

Risorse Correlate

scopri come calcolare valore immobile
2020-07-03 18:17:03
Valutazione immobiliare: scopri come calcolare il valore immobile
Leggi tutto
polizza decennale postuma
2020-12-01 15:40:39
La polizza decennale postuma: l'assicurazione a tutela dell'acquirente!
Leggi tutto