• min read
  • 26
  • 789
Aggiornato al 07-06-2023|
Aspetti fiscali immobiliari

Cosa fare quando si vuole vendere casa ? Ecco la guida completa !

Riassumiamo tutti gli step fondamentali da percorrere se desideri vendere casa e non sai da dove cominciare!

cosa fare quando si vuole vendere casa

La vendita della tua casa è un processo impegnativo e hai bisogno di conoscere tutte gli aspetti fondamentali per non avere più dubbi, avere una pianificazione delle attività da fare ed avere una giusta preparazione e strategia.

Ti stai chiedendo cosa devi fare quando decidi di vendere casa, giusto?  Ecco la guida completa, dove esploreremo dettagliatamente le attività e i passaggi necessari per vendere casa con successo: dalla preparazione iniziale alla promozione, dalle visite guidate alla negoziazione, scoprirai le migliori pratiche e consigli per massimizzare il potenziale di vendita e ottenere il miglior prezzo per la tua proprietà. 


Vorrei.it è un comparatore online per il tuo progetto immobiliare che ti consente di realizzare la valutazione immobile per conoscere il corretto prezzo di mercato, trovare l' agenzia immobiliare più adatta alle tue esigenze e infine vendere casa nelle migliori condizioni realizzando il massimo profitto.


Preparazione della casa

Questo è l’aspetto più banale ma meno considerato dai proprietari di casa come te. Prima di mettere in vendita la tua casa, devi dedicare del tempo alla sua preparazione: questo è fondamentale! 

Inizia subito una pulizia profonda, rimuovendo ogni tipo di disordine e pulendo nel dettaglio ogni angolo (i potenziali acquirenti osserveranno tutto). 

Effettua piccole riparazioni, se necessario, sostituisci almeno le parti danneggiate e se ci dovessero essere macchie dovute all’umidità, provvedi a prendertene cura dipingendo le pareti. 

Rendere l’ambiente della tua casa accogliente ed esteticamente gradevole, migliorerà i risultati dal tuo primo appuntamento. 

Valorizza gli spazi ed elimina gli oggetti troppo personali: in questo modo i tuoi acquirenti riusciranno ad immaginare meglio la loro vita di tutti i giorni all’interno della tua proprietà. 

Attenzione: non dimenticare l’esterno.

Valutazione immobiliare

La corretta valutazione immobiliare, e quindi il prezzo di vendita di una casa, è fondamentale per attirare i giusti acquirenti. Il consiglio è quello di effettuare una valutazione immobile online attraverso i servizi online disponibili e consulta successivamente un agente immobiliare professionista che abbia esperienza nel tuo mercato locale. Considera fattori come la dimensione della casa, la posizione, lo stato generale della proprietà e i prezzi delle case simili nella zona. 

Valuta anche le condizioni attuali del mercato immobiliare: un prezzo troppo alto potrebbe allontanare potenziali acquirenti, mentre un prezzo troppo basso potrebbe farti perdere valore. Lavora a stretto contatto con il tuo agente immobiliare per determinare un prezzo competitivo e attrattivo per la tua casa, rispetto ai competitor nella tua stessa zona.

*modulo

Marketing e promozione

Una promozione efficace della tua casa è essenziale per raggiungere un vasto pubblico di acquirenti. Crea un piano di marketing completo che includa foto di alta qualità, perché saranno il biglietto da visita della tua proprietà, descrizioni dettagliate e un elenco delle caratteristiche salienti della casa. Sarà necessario pubblicare il tuo annuncio immobiliare nei principali portali immobiliari. Inoltre, utilizza i social media per raggiungere un pubblico ampio. 

La scelta delle giuste parole per descrivere la tua casa renderanno il tuo annuncio più o meno interessante rispetto alla concorrenza.

Gestione visite e negoziazione

Organizza visite guidate quando hai il giusto tempo da dedicare ai tuoi potenziali acquirenti: assicurati di avere tempo per non mettere alcuna fretta ai tuoi potenziali acquirenti. Altrimenti, consenti al tuo agente immobiliare di fiducia di occuparsi di ogni singolo dettaglio per organizzare e gestire visite immobiliari professionali. 

Considera anche l’opzione di “Open House”, ovvero la possibilità di attirare più acquirenti in un momento singolo: questo consentirà di far notare, ad ogni visitatore e potenziale acquirente, quanto interesse c’è nei confronti del tuo immobile.

Ad esempio, mettiti nei panni di un acquirente! 

Se stai pensando di acquistare una casa che ti piace, ma vedi, al momento dell'Open House,che ci sono altre persone interessate quanto te, sei portato a decidere più rapidamente per non perdere l'occasione! 

Importante sarà rispondere alle richieste degli acquirenti senza tralasciare nulla, in modo trasparente e sincero, mettendoli a loro agio. Fornisci informazioni dettagliate e sii pronto a fornire la documentazione rilevante. 

Durante la fase di negoziazione, lavora in collaborazione con il tuo agente per ottenere l'offerta migliore possibile. Fai attenzione a non accettare offerte troppo basse o non realistiche.

Quali documenti deve consegnare chi vende casa ?

Quando decidi di vendere casa, devi avere i documenti necessari sempre disponibili per i tuoi potenziali acquirenti e per vendere casa senza incorrere in problematiche ed errori.

Il controllo dei documenti in una prima fase iniziale, sarà fondamentale, perché rappresenta una tutela per chi vende casa e per chi compra. Se dovessero mancare dei documenti, avrai ancora il tempo di poter rimediare.

Ti evidenzio solamente i principali da controllare e avere sempre: 

- Attestato di prestazione energetica (APE) 

- Atto di compravendita dell’immobile 

- Planimetria catastale 

- Visura ipotecaria dell’immobile 

- Certificati di regolarità dell’immobile 

- Documenti anagrafici, di residenza e stato di famiglia.

Quali sono i costi da sostenere per chi vende casa?

Per la vendita della casa è necessario sostenere spese legate alla gestione dell’immobile da parte di un’agenzia immobiliare, e nel caso fosse da privato delle attività che dovrai gestire da solo. 

La provvigione dell’agenzia immobiliare ,secondo il mandato di vendita che firmerai, deve essere pagata in modo tracciabile ed inseriti dati nel rogito.

Le spese del notaio, spettano al tuo acquirente, tranne in alcuni casi legati alla propria posizione come cancellazione notarile di ipoteca, trascrizione accettazione tacita di eredità e atto di annullamento di una donazione. 

Seguendo questa guida completa, sarai in grado di affrontare il processo di vendita con maggiore sicurezza. Con pazienza e dedizione, sarai in grado di vendere la tua casa al miglior prezzo possibile e concludere l'affare con successo.

*modulo