valutazione immobiliare
  • di Ivan Laffranchi
  • 32 Letture

Valutazione immobiliare online

Vuoi sapere quanto vale la tua casa? Oggi puoi realizzare una valutazione automatica con pochi clic grazie ai servizi di valutazione immobiliare online gratuita. In questo articolo ti spiego come funziona il sistema di valutazione di vorrei.it.

Valutazione immobiliare online

Vorresti sapere quanto vale la tua casa? Oggi puoi affidarti ad un sistema di valutazione immobiliare sul web.

Valutare online un immobile era fino poco tempo fa una cosa impensabile. Oggi attraverso i big data e grazie alla capacità di computer sempre più performanti è possibile gestire molte informazioni in pochissimo tempo.

Perché una valutazione immobiliare online dovrebbe essere affidabile?

Le valutazioni immobiliari sono basate sulla scienza dell'estimo. In estimo ci sono diversi metodi per valutare un immobile, tra i più usati il metodo comparativo e il metodo per costruzione (o ricostruzione).

Un valutatore immobiliare automatico (AVM) usa il metodo comparativo con l'integrazioni di alcuni elementi del territorio.

In vorrei.it abbiamo sviluppato Idefix, un algoritmo di valutazione in grado di parametrizzare alcuni fattori chiave e di rapportarli sui valori di mercato di una determina zona di mercato.

Se vuoi valutare casa puoi affidarti a sistemi automatici? La risposta è ni! Prima di tutto è molto importante essere precisi e oggettivi nell'inserimento dei dati richiesti.

La maggior parte degli errori nell'utilizzo degli avm sono legati ad errori in fase d'inserimento: indirizzo poco preciso, superfici troppo abbondanti, valutazione dello stato conservativo ottimistico....

Vediamo nel dettaglio alcune schermate di Idefix per capire come valutare correttamente il tuo appartamento.

Step 1 - Anno di costruzione e condizioni delle parti comuni


Come abbiamo già detto, inserire correttamente le informazioni è una fase fondamentale: se la casa è stata costruita nel 1930 e ristrutturata negli anni 80 sarà importante indicare a Idefix 1930 e non 1980,  se le parti comuni hanno facciate scrostate o cornicioni da rifare sarà importante inserire parzialmente da ristrutturare.

Step 2 - Superficie abitabile ed esposizione al sole



Ovviamente la superficie è un dato fondamentale per una valutazione immobiliare di mercato. Indicare la superficie compresa di muri o balconi è un errore: bisognerà indicare a Idefix la superficie utile calpestabile. Per quanto concerne l'esposizione al sole delle stanze destinate alla vita attiva è importante indicare se entra o meno sole diretto, non solo luce indiretta. Questa informazione consente di comprendere meglio l'orientamento dell'edificio rispetto al sud.

Step 3 - Balconi e mansarda

Se la casa ha dei balconi o terrazzi è il momento di inserirli. Per quanto concerne la presenza di una mansarda, è importante indicare la presenza di locali mansardati solo se sono agibili e abitabili: dal punto di vista formale tutto ciò che è abusivo, non può essere valutato correttamente.


Step 4 - Posizione dell'edificio

La posizione che viene indicata al valutatore è fondamentale per la precisione della valutazione: anche uno spostamento di qualche centinaio di metri può condizionare la valutazione dell'immobile.



Se sei interessato alla valutazione immobiliare online potresti trovare interessante questo articolo dedicato alle prestazioni dei valutatori immobiliari online.

Ivan Laffranchi

Ivan Laffranchi

Ceo & Founder

Vuoi cambiare casa, ma non hai ancora messo in vendita la tua?

Effettua subito la valutazione della tua proprietà!

VALUTA IMMOBILE ORA